TERRORISMO: RICE E MERKEL, COOPERARE PER FAR FRONTE A NUOVE SFIDE (2)
TERRORISMO: RICE E MERKEL, COOPERARE PER FAR FRONTE A NUOVE SFIDE (2)

(Adnkronos/Dpa) - Sul caso del cittadino tedesco di origine libanese sequestrato e rinchiuso in una prigione in Afghanistan fino a che - cinque mesi piu’ tardi - si scopri’ che era stato vittima di uno scambio di persona, la Rice ha detto che errori possono accadere e che Washington fara’ ogni cosa per correggersi. Ma si e’ rifiutata di pronunciarsi sul singolo caso, che dovra’ essere discusso in tribunale.

Quanto al rapimento in Iraq di Susanne Osthoff, la Rice ha assicurato che gli ufficiali americani in Iraq faranno tutto il possibile per cercare di arrivare ad una soluzione favorevole del caso. Gli Stati Uniti, ha poi ribadito il segretario di Stato americano “hanno rispettato e continueranno a rispettare la sovranita’ degli altri paesi”.

(Ses/Zn/Adnkronos)