USA: RUMSFELD, REGOLE PIU' CHIARE PER TESTIMONI ABUSI
USA: RUMSFELD, REGOLE PIU' CHIARE PER TESTIMONI ABUSI

Washington, 6 dic. (Adnkronos) - Il segretario alla Difesa Donald Rumsfeld ha istruito i vertici militari affinche’ mettano a punto norme piu’ chiare sulle misure da adottare da parte di quei militari che assistono ad abusi su detenuti da parte di altre forze all’estero. A riferirne e’ il Washington Post, che cita un alto funzionario della Difesa.

La settimana scorsa il tema - con specifico riferimento all’Iraq - era stato trattato in modo diverso da Rumsfeld e dal generale Peter Pace, capo degli Stati Maggiori Riuniti. Nel corso di una conferenza stampa al Pentagono, Rumsfeld aveva infatti affermato che le forze avevano esclusivamente l’obbligo di riferire dei maltrattamenti da parte delle forze irachene cui avevano assistito, ma Pace gli aveva risposto che bisognava anche tentare di fermare tali abusi. (segue)

(Ses/Col/Adnkronos)