RUSSIA: GAZPROM NOMINA GERHARD SCHROEDER PRESIDENTE SUSSIDIARIA EUROPEA
RUSSIA: GAZPROM NOMINA GERHARD SCHROEDER PRESIDENTE SUSSIDIARIA EUROPEA

Mosca, 10 dic. - (Adnkronos) - Il colosso energetico russo Gazprom ha nominato l’ex cancelliere tedesco Gerhard Schroder presidente della sussidiaria preposta alla costruzione del primo gasdotto che unir la Russia all’Europa occidentale. La sussidiaria, chiamata ‘Norther European Gas Pipeline Company’, posseduta al 51% dalla Gazprom. Il rimanente 49% stato equantemente diviso dalle due maggiori compagnie energetiche tedesche, Basf ed Eon. La ‘pipeline’ verr terminata nel 2010.

Il gasdotto, del valore di 4,7 miliardi di dollari, ha una capacit di 27 miliardi di metri cubici di gas all’anno. La ‘pipeline’ partir dal villaggio di Gryazovets, 150 miglia a est di Babayevo si estender per 550 miglia all’interno del territorio russo fino ad arrivare a Portovaya Bay a nord di San Pietroburgo sul golfo della Finlandia. Da l proseguir sotto i fondali del mar del Nord per riemergere 720 miglia dopo a Greifswald in Germania.

(Res/Zn/Adnkronos)