ALIMENTI: FEDERCONSUMATORI, PARERE EFSA NON BASTA PER CHIUDERE QUESTIONE ITX
ALIMENTI: FEDERCONSUMATORI, PARERE EFSA NON BASTA PER CHIUDERE QUESTIONE ITX

Roma, 11 dic. - (Adnkronos) - Il pare dell’Efsa secondo cui il prodotto Itx nelle confezioni di alimenti non desti preoccupazione ‘’ un’affermazione che assumiamo, ma che non ci soddisfa affatto’’. E’ quanto afferma afferma Rosario Trefiletti presidente di Federconsumatori. ‘’I consumatori -sottolinea- quando comprano un prodotto, in questo caso il latte, non desiderano che ci venga inquinato da alcuna sostanza chimica e quindi non hanno particolare motivo di gradimento di bere latte all’ Itx’’.

Percio’, sottolinea Trefiletti, la Federconsumatori continuera’ ad agire in tutte le sedi ‘’perch si vada fino in fondo, attraverso precisi approfondimenti scientifici al fine di sapere se non vi siano effetti nel breve e nel lungo periodo di intossicazioni o di allergie per chi ha utilizzato questo latte inquinato. Inoltre chiediamo che la affermazione della Tetrapak , affermanti che il processo produttivo con Itx stato interrotto, vada verificato e certificato, da parte delle istituzioni’’. Inoltre, conclude, ‘’insistiamo affinch tutti i contenitori giacenti presso le aziende alimentari utilizzatrici del Tetrapak antecedentemente lavorato con Itx siano ritirati dal mercato ,anche ci verificato, controllato e certificato dalle istituzioni competenti’’.

(Vit/Zn/Adnkronos)