AMBIENTE: TORNA IL CHECK UP DELL'APAT SULLE CITTA' ITALIANE, IL 13-14 DICEMBRE A ROMA
AMBIENTE: TORNA IL CHECK UP DELL'APAT SULLE CITTA' ITALIANE, IL 13-14 DICEMBRE A ROMA

Roma, 11 dic. - (Adnkronos) - Quattordici grandi citt italiane sotto i riflettori. Il 13 e 14 dicembre, nella sede di Via Curtatone 3 a Roma, l’Agenzia per la protezione dell’ambiente presenta il II Rapporto sulla qualit dell’ambiente urbano: la mobilit, la qualit dell’aria, i rifiuti, il turismo, la risorsa acqua, il rumore, l’inquinamento elettromagnetico, il radon, la comunicazione tra gli stakeholders. Nella prima giornata di lavori si affronteranno gli aspetti tecnico-scientifici del Rapporto mentre nella seconda previsto il coinvolgimento attivo dei decisori nel corso di una tavola rotonda con autorit pubbliche centrali e locali. Le aree analizzate sono: Torino, Milano, Genova, Venezia, Bologna, Firenze, Roma, Napoli, Cagliari, Palermo, Catania, Messina, Trieste, Bari. L’obiettivo di realizzare un confronto sulle attivit di indirizzo, pianificazione e coordinamento del governo in materia di sviluppo produttivo e salvaguardia ambientale.

La pubblicazione del I Rapporto APAT sulle aree metropolitane italiane nel dicembre 2004 ha contrassegnato il primo anno di attivit del progetto pluriennale ‘La qualit ambientale nelle aree metropolitane italiane’, promosso da APAT con Agenzie regionali per la protezione dell’ambiente e qualificati soggetti scientifici e tecnici. Nel secondo anno del progetto, stata avviata l’analisi degli strumenti di pianificazione locale in collaborazione con soggetti locali e i referenti nazionali che hanno specifiche competenze in materia.

Info.:www.apat.it e www.areeurbane.apat.it oppure www.areemetropolitane.apat.it

(Sec-Ccr/Zn/Adnkronos)