MARE: GENOVA SANTUARIO DEI CETACEI, PROTEGGERA' 21 SPECIE/ADNKRONOS
MARE: GENOVA SANTUARIO DEI CETACEI, PROTEGGERA' 21 SPECIE/ADNKRONOS
LA PROPOSTA LANCIATA 15 ANNI FA

Genova, 11 dic. (Adnkronos) - Sar Genova ad ospitare la sede di Pelagos, il santuario dei mammiferi del Mediterraneo. E’ stato firmato, infatti, un accordo tra Francia, Italia e Principato di Monaco. L’area interessata, a cavallo tra la costa francese, la Sardegna orientale, la Sardegna occidentale e la Toscana misura circa 100 mila km quadrati.

Risale circa al 1990-91 la nascita dell’idea del santuario dei cetacei, quando l’istituto Tethys propone il Progetto Pelagos, per la creazione di una Riserva della Biosfera nel bacino corso-ligure-provenzale. Questo tratto di mare mostra la pi alta concentrazione di cetacei tra tutti i mari italiani e probabilmente rappresenta l’area faunisticamente pi ricca dell’intero Mediterraneo.

Il Mediterraneo con la sua vasta estensione, pari a 2,5 milioni di Km il pi grande mare chiuso del mondo. Qui sono 21 le specie di cetacei che si possono incontrare di cui 8 delle quali residenti, mentre le altre 13 sono di comparsa occasionale provenienti dall'oceano Atlantico e dal mar Rosso. Oltre ai giganti del mare anche 900 specie di pesci e quasi 400 specie di piante marine. (segue)

(Eli/Pe/Adnkronos)