** NOTIZIARIO SERVIZI PUBBLICI ** (24)
** NOTIZIARIO SERVIZI PUBBLICI ** (24)

(Adnkronos/Ign) –

TRASPORTI: LEGAMBIENTE, MILANO REGINA DEL TRAFFICO SELVAGGIO

E’ Milano la regina delle infrazioni al Codice della strada, seguita da Firenze, Torino e Napoli. Questa la classifica delle maglie nere del traffico selvaggio assegnate da Legambiente nell’ambito della campagna Mal’Aria contro lo smog e l’insostenibilita’ urbana. Sosta selvaggia, corsie preferenziali prese d’assalto e invasione dei marciapiedi riservati al traffico pedonale, motociclisti senza casco che passano con il rosso e clacson facile. Ecco il quadro di un’ora trascorsa nelle strade delle maggiori citta’ italiane in un’ordinaria giornata metropolitana e fotografato dai volontari di Legambiente.

Milano guadagna la posizione peggiore, con una media di 263,6 infrazioni registrate in un’ora di punta mattutina tra le 8 e le 11, con un 41% di sosta selvaggia, tra doppia fila e sosta vietata e il 59% di accessi vietati nelle corsie preferenziali. (segue)

(Ign/Zn/Adnkronos)