** NOTIZIARIO SERVIZI PUBBLICI ** (29)
** NOTIZIARIO SERVIZI PUBBLICI ** (29)

(Adnkronos/Ign) –

TRASPORTI: FI, CON RADDOPPIO FERROVIE SALENTO NON PIU’ ISOLATO

’’Dopo decenni di attesa, il completamento del raddoppio ferroviario tra Bari e Lecce toglie, finalmente, il Salento dall’isolamento in cui era stato confinato, con maggiore sicurezza per i viaggiatori, certezza e velocita’ nelle percorrenze’’. Lo afferma in una dichiarazione il senatore di Forza Italia Francesco Chirilli, a proposito dell’accelerazione dei lavori di realizzazione del raddoppio ferroviario che unira’ il capoluogo regionale a quello salentino.

‘’Il raddoppio ferroviario - aggiunge Chirilli - rappresenta un’infrastruttura-chiave, per l’intero Salento, sul piano della logistica integrata tra il polo dell’economia leccese, quello brindisino e quello tarantino. Con l’impegno risolutore di questo Governo - ricorda Chirilli - ora il Salento puo’ candidarsi autorevolmente ad essere la piattaforma logistica dell’Europa sul Mediterraneo del XXI secolo, pronta ad accogliere le merci dal Medio Oriente e a smistarle nella nuova Europa allargata ad Est. Un terminale strategico allungato - conclude Chirilli - che avra’ il compito di mettere insieme le nuove infrastrutturazioni di Lecce e del Salento, i porti di Taranto e Brindisi e l’Aeroporto di Brindisi, e che non potra’ che giovarsi, della nuova offerta dell’Aeroporto Internazionale di Bari, che da febbraio verra’ collegato 3 volte alla settimana anche alla realta’ tedesca, con lo scalo a Francoforte’’. (segue)

(Ign/Zn/Adnkronos)