PAPA: LE OMELIE DI NATALE DI RATZINGER CARDINALE IN UN'ANTOLOGIA (3)
PAPA: LE OMELIE DI NATALE DI RATZINGER CARDINALE IN UN'ANTOLOGIA (3)
IL VANGELO POLITICO DI AUGUSTO E IL SUO SOGNO DI PACE IMPERIALE

(Adnkronos) - “Betlemme il luogo in cui presente la storia del regno della casa di Davide – si legge nel testo di Ratzinger - in cui sono presenti le sue speranze, le sue cadute e le sue umiliazioni; a Betlemme presente l’attesa che legata al nome di Davide. Ma che in quel momento a Betlemme la storia dei re, con le sue luci e le sue ombre, giunga al suo culmine con la nascita di Ges dipende dal fatto che Roma, la potenza rivale che ha preso su di s l’eredit di Babilonia, interviene con tutto il proprio peso in quella citt”.

“ singolare notare - spiega l’arcivescovo di Monaco - come Roma in realt adempia delle promesse proprio mentre sta per cos dire calpestando Israele e imponendo a quel popolo il proprio volere. Mentre crede di trionfare, Roma serve a Dio per realizzare la sua volont e diventa il suo strumento”. Quindi Ratzinger passa a spiegare il Vangelo politico di Augusto, il suo sogno di pace imperiale.

“Con la sua politica di potenza – scriveva il futuro pontefice nel 1979 - egli intendeva dare inizio all’era di Saturno, al paradiso in terra. Ma le nazioni che popolavano l’impero percepivano il dominio di Roma non come l’inizio del paradiso in terra, bens come la negazione dei loro diritti”. (segue)

(Fpe /Pe/Adnkronos)