RICERCA: IN TICINO FARE LA 'CAVIA UMANA' STA DIVENTANDO UN LAVORO (5)
RICERCA: IN TICINO FARE LA 'CAVIA UMANA' STA DIVENTANDO UN LAVORO (5)
NESSUN ALTRUISMO, SOLO DESIDERIO DI GUADAGNO

(Adnkronos)- Ma cosa ha dunque preoccupato gli autori della ricerca studio? Non tanto la cifra in s, quel 13,4% di ‘ sfegatati’, ha sottolineato il quotidiano on line, ma un altro dato: chi offre il proprio corpo nell’ambito di studi clinici, generalmente non lo fa per altruismo. Ma per soldi.

“Si hanno gi enormi problemi a reclutare donatori di sangue, per non parlare di quelli di organi. Sarebbe un’ipocrisia -ha affermato il presidente del Comitato etico- dire che le persone mettano a disposizione il proprio corpo per il bene della scienza, dell’umanit”.

“Se i volontari ‘ saltuari’ -ha spiegato Zanini- sono per lo pi giovani, studenti, che partecipano per finanziarsi il motorino, le vacanze, uno sfizio, e l’importanza della retribuzione dunque relativizzata poich determinata da un proposito ‘puntuale’, i volontari ‘ professionisti’ sono invece pi anziani, rientrano nella fascia dei 30- 40 anni. Sorge allora un dubbio”. (segue)

(Ada/Pe/Adnkronos)