CILE: MICHELLE BACHELET, ELEGGEREMO UN PRESIDENTE DONNA
CILE: MICHELLE BACHELET, ELEGGEREMO UN PRESIDENTE DONNA
CANDIDATA FAVORITA AL SEGGIO, E' UN GRANDE GIORNO PER IL PAESE

Santiago del Cile, 11 dic. - (Adnkronos) - ‘’Sono sicura che per la prima volta nella storia eleggeremo una donna presidente’’. Cos ha detto ai giornalisti la candidata socialista della coalizione della Concertacion, e favorita nei sondaggi per la presidenza del Cile, la cinquantaquattrenne Michelle Bachelet. La candidata della Concertacion ha votato alle 9 in punto nel collegio "Verbo Divino" di Santiago, dove si presentata accompagnata dalla figlia minore dopo aver portato la madre a votare nel suo seggio.

"E' un grande giorno per il Cile - ha dichiarato la Bachelet - perch dobbiamo mostrare la nostra tradizione civica, dimostrare che il Cile ha una tradizione democratica". Alla domanda su come si sente a essere l'unica donna contro tre fidanti uomini ha risposto: "Oggi uomini e donne valiamo lo stesso, valiamo un voto". Ha poi aggiunto di non voler fare previsioni, "perch non faccio pronostici neanche per le partite di calcio", ma che se non dovesse farcela a vincere al primo turno e si dovesse andare al ballottaggio a gennaio, "vuol dire che la Concertacion vincer tre volte", ha affermato: al primo turno di oggi con Bachelet e come numero di deputati eletti, e al ballottaggio con l'eventuale conferma della candidata socialista.

(Aba/Pe/Adnkronos)