CILE: PAESE ALLE URNE, MICHELLE BACHELET LANCIATA VERSO LA PRESIDENZA/ADNKRONOS (3)
CILE: PAESE ALLE URNE, MICHELLE BACHELET LANCIATA VERSO LA PRESIDENZA/ADNKRONOS (3)
ULTIMO SONDAGGIO LA DA' IN TESTA CON IL 41%

(Adnkronos) - Secondo l’ultimo sondaggio dell’Istituto Cerc svolto gioved, a tre giorni dalle elezioni, Bachelet in testa con il 41% delle intenzioni di voto, seguita da Sebastian Pinera con il 22% e da Joaquin Lavin con il 19%. Il candidato della sinistra, Tomas Hirsch, ha il 7%. Alla domanda su chi diventer per gli intervistatori il prossimo residente del Cile, il 58% ha risposto Michelle Bachelet, il 19% Pinera e il 9% Lavin.

Secondo quanto riferiscono le sue biografie elettorali, la donna che in questo momento in testa a tutti i sondaggi per le presidenziali cilene avrebbe confidato alla madre prima di lanciarsi nella sfida: “Mamma tu mi conosci, sai che non ci hi mai pensato, per visto come stanno le cose devo rispondere alla richiesta della gente e del partito”.

Cinquantaquattro anni, la socialista Bachelet ha un passato pesante alle spalle che le ha riscosso la simpatia della gente: il padre fu torturato e ucciso durante la dittatura di Pinochet. Separata in un Paese dove la legge sul divorzio relativamente recente e agnostica in controtendenza con la tradizione cattolica sudamericana, Bachelet medico pediatra di professione, e questo dovrebbe portarle fortuna perch presidente del vicino Uruguay diventato un medico oncologo (Tabar Vazquez) . E’ madre di tre figli, fra i 27 e i 12 anni. Tra le curiosit della sua biografia si trovano una carriera di giovane nuotatrice e la partecipazione a un corso specialistico di strategia militare all’Accademia nazionale di studi politici e strategici. (segue)

(Aba/Opr/Adnkronos)