GB: SCOMPARE UN SIMBOLO DI LONDRA, IL BUS A DUE PIANI VA IN PENSIONE
GB: SCOMPARE UN SIMBOLO DI LONDRA, IL BUS A DUE PIANI VA IN PENSIONE

Londra, 11 dic. - (Adnkronos) - Londra non pi la stessa. Il Big Ben continua a scandire con i suoi rintocchi le giornate in riva al Tamigi. Il poliziotto, il ‘bobby’ per i londinesi, resta al suo posto davanti al numero 10 di Downing Street, cosiccome non si sono mosse le guardie con i loro caratteristici copricapi che sorvegliano i cancelli di Buckingham Palace. Eppure qualcosa cambiato… un’assenza che ha gi reso nostalgici tutti i londinesi. Da due giorni, infatti, non circolano pi i tipici autobus rossi a due piani. L’ultima linea in servizio stata la 159, che alle 12 di venerd scorso ha effettuato l’ultima corsa del mitico ‘routemaster’.

Dopo 51 anni di onorato servizio i Routemaster, gli autobus rossi a due piani sono stati messi a riposo, dimessi e ritirati dal servizio. La ‘Transport for London’ (Tfl) li ha mandati in pensione perch “inefficienti e pericolosi” e ha deciso di sostituirli. “Un londinese su dieci non riesce neanche a salire sui Routemaster”, ha spiegato il sindaco di Londra, Ken ‘il rosso’ Livingstone. In particolare i vecchi bus a due piani “non sono accessibili ai disabili e agli anziani in modo facile”, ha spiegato Stephen Webb, un responsabile della Tfl. “Vogliamo introdurre mezzi pi moderni, confortevoli e accessibili”. Sono gi pronti i nuovi modelli Mercede-Benz ‘Citaro’ – sono circa 400 i pulman consegnati dalla casa automobilistica tedesca -, di cui alcuni conserveranno la classica struttura a due piani… ma, inevitabilmente, non avranno lo stesso fascino del vecchio autobus. (segue)

(Psv/Zn/Adnkronos)