IRAN: OK PARLAMENTO A NUOVO MINISTRO DEL PETROLIO
IRAN: OK PARLAMENTO A NUOVO MINISTRO DEL PETROLIO
ERA IL QUARTO CANDIDATO DEL PRESIDENTE AHMADINEJAD

Teheran, 11 dic. - (Adnkronos/Xin) - Dopo tre bocciature, il Parlamento di Teheran ha dato finalmente il via libera alla nomina del ministro del Petrolio, quarto candidato proposto dal presidente Mahmoud Ahmadinejad in quattro mesi. Con 172 voti a favore, 53 contrari e 34 astenuti, il Majlis ha approvato la nomina di Kazem Vaziri-Hamaneh, attuale reggente del ministero, ex vice ministro del Petrolio sotto il governo dell’ex presidente Mohammed Khatami e membro del Consiglio d’amministrazione della National iranian oil company.

(Ses/Pe/Adnkronos)