PAKISTAN: VIETATA CARNE CUCCIOLI DI SQUALO, E' IMPURA PER L'ISLAM
PAKISTAN: VIETATA CARNE CUCCIOLI DI SQUALO, E' IMPURA PER L'ISLAM
AUTORITA' LA METTONO AL BANDO, MA 'FATWA' LOCALE LA CONSIDERA 'HALAL' (PURA)

Peshawar, 11 dic. - (Adnkronos) - Le autorit della regione di Peshawar, capoluogo della provincia pachistana nordoccidentale (Nwfp), al confine con l’Afghanistan, hanno vietato la vendita di ‘Magra Liyara’, ossia la carne di cuccioli di squalo. “Si cibano di carne di altri animali, quindi la loro carne ‘harram’ (vietato) per l’Islam”, ha spiegato al quotidiano pachistano ‘Times’, il ministro dell’Alimentazione, Fazl-e-Rabbani Haqqani.

La polizia ha iniziato a perquisire le pescherie di Peshawar, sequestrando tutta la carne di ‘Magra Liyara’, e arrestando i gestori che hanno contravvenuto al decreto governativo che la mette al bando.

La misura ha sollevato polemiche e disorientamento tra i proprietari dei negozi di pesce, perch nel frattempo un imam di Peshawar ha emesso una ‘fatwa’, un editto religioso, che assegna il marchio di ‘Halal’, cio ‘pura’, alla carne dei piccoli squali.

(Psv/Zn/Adnkronos)