SVIZZERA: STUDIO, PRESTO CONFEDERAZIONE A CORTO DI INGEGNERI IN INFORMATICA
SVIZZERA: STUDIO, PRESTO CONFEDERAZIONE A CORTO DI INGEGNERI IN INFORMATICA

Zurigo, 11 dic. - (Adnkronos/ats) - Nei prossimi due anni in Svizzera ci saranno troppo pochi ingegneri informatici. Lo rivela uno studio sull’evoluzione degli studenti che seguono formazioni di ingegneria presso le universit, i politecnici e le scuole universitarie professionali (SUP).

Nel 2004 sono stati 5400 le matricole di formazioni ingegneristiche, ci che rappresenta il 18% dei 30.600 nuovi iscritti alle alte scuole. Rispetto al 2003, i neoiscritti alle scuole che offrono un titolo di ingegnere sono diminuiti dell’11% per quanto riguarda le universit e del 6% nelle SUP. Il calo pi sensibile riguarda proprio gli iscritti a informatica, seguiti dagli studenti di elettronica.

Lo studio dell’organizzazione Engineers Shape our Future (INGCH) arriva cos alla conclusione che fra uno o due anni la carenza di ingegneri informatici si far sentire sul mercato elvetico del lavoro.

(Res/Pe/Adnkronos)