USA: WASHINGTON, IN FILA ALLO ZOO PER VEDERE CUCCIOLO PANDA GIGANTE (2)
USA: WASHINGTON, IN FILA ALLO ZOO PER VEDERE CUCCIOLO PANDA GIGANTE (2)
LA MADRE HA CERCATO DI SVEGLIARLO, COME SE VOLESSE PRESENTARLO AI CURIOSI

(Adnkronos) - ‘Tian Tian’, la madre di Tia Shan, come se volesse presentare suo figlio ai curiosi, ha colpito il piccolo dormiglione con una serie di colpetti. Ma non c’ stato niente da fare. Tia Shan, 10 chilogrammi di peso per 80 centimetri di altezza, ha continuato a schiacciare il suo profondo sonnellino nello spazio aperto della sua gabbia.

“Sono rimasta un po’ delusa perch che lo abbiamo visto dormire”, ha detto Allison Horowitz, una delle tante visitatrice accorse per l’esordio in pubblico del cucciolo di panda, che se ne andata comunque soddisfatta essendo una dei 13mila fortunati che sono riucisti ad aggiudicarsi il biglietto online, andati a ruba nel giro di due ore. La direzione dello zoo ha deciso di contingentare le visite, per non stressare troppo il cucciolo nei suoi primi mesi di vita. Soltanto a poche centinaia di persone al giorno consentito varcare il cancello di ingresso ed affollare il cortile antistante il recinto dei due panda giganti.(segue)

(Psv/Pe/Adnkronos)