ASSICURAZIONI: ANTITRUST, MULTA DI 2 MLN ALL'ANIA (2)
ASSICURAZIONI: ANTITRUST, MULTA DI 2 MLN ALL'ANIA (2)
ISTRUTTORIA AVVIATA SU ACCORDO DEL 2003 CON ASSOCIAZIONI PERITI

(Adnkronos) - L’Authority non ha invece previsto sanzioni per Snapi (Sindacato Nazionale Autonomo Periti Industriali), Snapia (Sindacato Nazionale Periti Industriali Assicurativi) e Uipa (Unione Italiana Periti Assicurativi): pur avendo partecipato all’intesa -si legge nella nota- queste associazioni non hanno sostanzialmente registrato negli ultimi anni entrate associative sulle quali poter calcolare la sanzione.

L’istruttoria era stata avviata dall’Autorit Garante della Concorrenza e del Mercato il 15 luglio 2004, per valutare la restrittivit dell’accordo stipulato nel 2003 tra l’Ania e le associazioni peritali maggiormente rappresentative sul territorio nazionale, che definiva sia il valore dei compensi corrisposti ai periti assicurativi da parte delle imprese di assicurazione che le modalit ed i criteri di accertamento dei danni. In particolare l’accordo prevedeva l’utilizzazione di un modulo standard predisposto dall’Ania e l’applicazione dei parametri di costo delineati dall’Accordo Ania-carrozzieri, quali prezzi dei pezzi di ricambio originali (se utilizzati), tempi di riparazione e sostituzione delle autovetture, nonch costi della manodopera.

‘’Dalle risultanze istruttorie -conclude l’Authority presieduta da Antonio Catricala’- sono dunque emerse due diverse e separate intese restrittive, sia pur tra loro collegate. La prima relativa appunto alle tariffe per le prestazioni peritali, la seconda riguarda le modalit e i criteri di determinazione dei risarcimenti per danni a cose’’.

(Val/Gs/Adnkronos)