COOPERATIVE: TOSCANA, VIA LIBERA ALLA NUOVA LEGGE DALLA COMMISSIONE REGIONALE (3)
COOPERATIVE: TOSCANA, VIA LIBERA ALLA NUOVA LEGGE DALLA COMMISSIONE REGIONALE (3)

(Adnkronos) - “La nuova legge - ha affermato il presidente Bugli - raccoglie le esigenze del sistema cooperativo e dei diversi soggetti interessati, ed introduce strumenti nuovi per dare slancio al settore; con le modifiche introdotte dalla commissione, il sistema cooperativo ha la possibilit di essere uno degli ambiti privilegiati in cui promuoviamo l’inclusione sociale dei soggetti deboli, in primo luogo i disabili, e la valorizzazione del lavoro femminile”.

D’accordo sull’articolato si detto l’assessore alle Attivit produttive, Ambrogio Brenna, presente in commissione al momento del voto, mentre i consiglieri di centro-destra hanno presentato alcuni emendamenti ed hanno espresso riserve su alcuni aspetti.

“Condividiamo gli obiettivi - ha detto il vicepresidente della commissione Alberto Magnolfi (Fi) - ma non condividiamo un punto essenziale, cio l’istituzione dei Centri per l’assistenza tecnica, che secondo noi si risolvono in sovrastrutture burocratiche; anzich dare priorit alle attivit delle imprese si d priorit alla burocrazia”. (segue)

(Red/Zn/Adnkronos)