ENERGIA: DI STASI (CONSIGLIO D'EUROPA) INCORAGGIA PRODUZIONE BIODIESEL
ENERGIA: DI STASI (CONSIGLIO D'EUROPA) INCORAGGIA PRODUZIONE BIODIESEL

Campobasso, 12 dic. (Adnkronos) - Il presidente del Congresso del Consiglio d’Europa e consigliere regionale molisano, Giovanni Di Stasi, incoraggia la produzione di biodiesel. Il combustibile di derivazione vegetale potrebbe, infatti, secondo Di Stasi, aiutare a risolvere il problema dell’inquinamento atmosferico risollevando nel contempo l’agricoltura.

“Dal Molise -afferma il presidente del Congresso del Consiglio d’Europa- potrebbe partire un progetto per il biodiesel capace di coinvolgere il mondo agricolo e la Fiat. Una direttiva UE -ricorda Di Stasi- stabilisce che entro il 2010 il 5% di tutti i carburanti venduti dovranno provenire da fonti rinnovabili e tra queste va incluso il biodiesel. I vantaggi che presenta questo combustibile -spiega ancora Di Stasi- sono tanti. In primo luogo parliamo di un combustibile rinnovabile, prodotto da colture che possono essere ripetute stagionalmente, in secondo luogo se utilizzato al posto dei prodotti petroliferi attuali i biocombustibili producono quantit minori di emissioni nocive. L’indicazione della Commissione Europea di spostare il carico della riduzione di emissioni di gas dai produttori di auto alle compagnie petrolifere -conclude- deve far riflettere anche la Fiat”.

(Acb/Zn/Adnkronos)