FARMACEUTICA: 'PASTA DEL CAPITANO' FESTEGGIA 100 ANNI DI SORRISI (2)
FARMACEUTICA: 'PASTA DEL CAPITANO' FESTEGGIA 100 ANNI DI SORRISI (2)

(Adnkronos) - E’ da questa capacit di innovazione che nel laboratorio artigianale Ciccarelli nascono unguenti, callifughi, elisir, collutori e creme il cui utilizzo, grazie all’efficacia delle formulazioni, si diffonde rapidamente e che gli affezionati e numerosi clienti della farmacia definiscono simpaticamente “le ricette del Capitano”. Tra le ricette del Capitano Ciccarelli i registri del laboratorio artigianale citavano anche la formulazione di una pasta dentifricia, risalente alla fine dell’anno 1905: un prodotto del tutto nuovo che sostituisce il tradizionale dentifricio in polvere, secondo una moda allora dilagante nella “moderna” Inghilterra. Nasce cos quella che sarebbe poi stata chiamata la Pasta del Capitano.

Sar Nicola Ciccarelli, figlio di Clemente e farmacista a sua volta, a creare il marchio Pasta del Capitano dedicando al padre il nome e l’immagine del prodotto: il volto del Capitano Clemente Ciccarelli, che sorride severo dalle confezioni di dentifricio, passer alla storia arrivando fino ai nostri giorni, cos come l’inconfondibile aroma di chiodi di garofano e la caratteristica colorazione rosa del dentifricio classico Pasta del Capitano.

“La pubblicit sempre stata il mio hobby” amava sottolineare il Dott. Nico Ciccarelli “I miracoli non li fa nessuno, perch prometterli al pubblico?” Celebre a questo proposito l’intervento del Dottor Nico Ciccarelli in persona, durante la registrazione di uno spot pubblicitario di Pasta del Capitano, per moderare la sua stessa pubblicit con la frase “Non esageriamo! La Pasta del Capitano un buon dentifricio, anzi ottimo, ma non miracoloso”. Nico Ciccarelli diventa, grazie a questo primo intervento televisivo del 1963, uno dei pi noti e amati protagonisti di Carosello, nelle storiche pubblicit di Pasta del Capitano girate con Carlo Dapporto e Giorgia Moll in cui il Dott. Nico compare, primo in assoluto nella storia della pubblicit, come testimonial della sua stessa azienda a garantire personalmente della qualit dei suoi prodotti.

Convinto innovatore, Nicola Ciccarelli amplia la gamma di prodotti a marchio Pasta del Capitano: dalla referenza tradizionale rosa, ad una referenza bianca e ad uno spazzolino da denti, come si legge in una campagna pubblicitaria datata 1971, fino ad una inedita referenza verde dedicata ai fumatori, al gusto di menta piperita. Sempre negli anni ’70 Nico Ciccarelli tra i primi a credere alle grandi potenzialit della grande distribuzione che si sta sviluppando anche in Italia: il dentifricio Pasta del Capitano, esce dalla farmacia ed entra nel canale del mass market. (segue)

(Sec/Ct/Adnkronos)