FINANZIARIA: POLLEDRI, LEGA A FIANCO SINDACI PER RINNOVO CONCESSIONI GAS
FINANZIARIA: POLLEDRI, LEGA A FIANCO SINDACI PER RINNOVO CONCESSIONI GAS

Roma, 12 dic. (Adnkronos) - “E’ vergognoso che stia passando sotto silenzio l’imbroglio voluto dalle lobby del gas che vogliono bloccare in finanziaria il rinnovo per le concessionarie fino a tutto il 2009. E’ una manovra intollerabile e gi una cinquantina di sindaci si stanno recando a Roma per protesta e per chiedere di essere ascoltati da Berlusconi e Letta”. Lo afferma Massimo Polledri, capogruppo della Lega in commissione attivit produttive della Camera, che ha espresso la necessit “di cambiare assolutamente il maxiemendamento alla finanziaria per permettere ai comuni di rinnovare le concessioni del gas a partire dalla fine del 2005’’.

‘’Capiamo benissimo -sottolinea- gli interessi che sono in gioco ma a noi stanno a cuore quelli dei cittadini che grazie a questa possibilit avrebbero molti pi servizi nei loro comuni senza dover sborsare un euro in pi di imposte”.“I sindaci ci hanno scritto numerosi – prosegue il deputato leghista – per rappresentare tutta la loro indignazione. Sono molto arrabbiati, tra l’altro, con la relatrice Daniela Santanch e con tutta An che ha votato compatta in commissione per rinviare fino al 2009 il termine delle attuali concessioni ad esclusivo beneficio delle societ concessionarie e a discapito degli interessi dei comuni e dei loro cittadini”. “Solo la Lega Nord – conclude Polledri – ha votato contro l’attuazione di questa norma’’.

(Sec/Gs/Adnkronos)