LAVORO: CALABRIA, SIGLATO VERBALE ACCORDO PER PARCO POLLINO
LAVORO: CALABRIA, SIGLATO VERBALE ACCORDO PER PARCO POLLINO
PROGETTO FINALIZZATO A IMPIEGO 34 LAVORATORI DAL 1 GENNAIO 2006

Lamezia Terme, 12 dic. - (Adnkronos) - E’ stato siglato nella sede della presidenza della Regione Calabria un verbale d’accordo sullo stato di disoccupazione dei 331 lavoratori licenziati dalle imprese Ati 2000 spa. Il vicepresidente della giunta e assessore all’economia, Nicola Adamo, il presidente dell’Ente Parco del Pollino, Francesco Fino, e i rappresentanti sindacali di Cgil, Cisl e Uil, hanno concordato la redazione e il finanziamento di un progetto finalizzato all’impiego, con contratto a tempo determinato per sei mesi prorogabili, di 34 lavoratori alle dipendenze dell’Ente Parco a decorrere dal 1 gennaio 2006.

Il vicepresidente Adamo, il presidente Fino e i sindacati confederali si sono impegnati, altres, a richiedere, durante l’incontro che si terr domani presso il ministero del Lavoro, la proroga della mobilit per l’anno 2006 del restante numero dei lavoratori e a convocare, da parte della presidenza della Giunta, la Commissione tripartita regionale per predisporre gli adempimenti necessari all’iscrizione dei disoccupati nelle liste di mobilit.

Con il verbale d’accordo si anche stabilito di convocare entro il 31 gennaio prossimo una riunione con tutti i soggetti firmatari per la realizzazione di un progetto speciale, secondo quanto previsto dalla convenzione siglata presso il ministero delle politiche agricole e forestali, nel campo delle attivit agro-silvo-pastorali, della tutela e valorizzazione ambientale del Pollino finalizzati all’occupazione di tutti i lavoratori in mobilit del Parco, compresi i 34 che saranno utilizzati a partire dal 1 gennaio 2006.

(Prs/Gs/Adnkronos)