LAVORO: MATEC, REGIONE TOSCANA CONFERMA GLI IMPEGNI
LAVORO: MATEC, REGIONE TOSCANA CONFERMA GLI IMPEGNI
SIMONCINI,UN PIANO DI RICONVERSIONE PER GARANTIRE CONTINUITA' PRODUTTIVA E OCCUPAZIONE

Firenze, 12 dic. - (Adnkronos) - Il pieno sostegno della Giunta regionale della Toscana alle iniziative dei lavoratori e delle istituzioni per la salvaguardia della presenza produttiva e dell’occupazione della Matec di Scandicci (Firenze) stato ricofermato oggi dall’assesore all’istruzione, formazione e lavoro Gianfranco Simoncini intervenuto all’assemblea indetta questa mattina a Scandicci dalla Rsu dell’azienda.

“Riteniamo importante - ha detto Simoncini - la richiesta avanzata alla propriet, di un piano industriale che preveda la riconversione dello stabilimento, in modo da garantire la continuit di una prospettiva produttiva e occupazionale nel territorio”. In questa direzione, come ha ricordatol’assessore, va l’impegno della giunta regionale, concretizzatosi con la richiesta da parte del presidente della regione Claudio Martini, di un incontro in tempi brevi con l’amministratore delegato del gruppo bresciano prprietario dell’azienda, Tiberio Lonati.

Simoncini ha annunciato che la prossima settimana, oltre all’incontro fra il presidente della Regione e il rappresentante del gruppo Lonati che avverr entro Natale, la Regione incontrer nuovamente i sindacati. (segue)

(Red-Xio/Col/Adnkronos)