LAVORO: TERAMO, INCONTRO IN PROVINCIA SU FOODINVEST E VALFINO
LAVORO: TERAMO, INCONTRO IN PROVINCIA SU FOODINVEST E VALFINO
D'AGOSTINO, VICINO A LAVORATORI E MASSIMA ATTENZIONE A VICENDA

Teramo, 12 dic. - (Adnkronos/Labitalia) - Per i lavoratori delle due aziende in dismissione della Foodinvest, Tonini e Pizza Co., in provincia di Teramo, si apre la possibilita’ di un reimpiego parziale nelle altre imprese del gruppo. Mentre per la Valfino, prima di Natale, tornera’ a riunirsi il tavolo nazionale della task-force coordinata da Gianfranco Borghini. E’ quanto emerso dagli incontri che si sono svolti oggi, presso la sede dell’amministrazione provinciale, sulle vertenze che interessano i due gruppi industriali.

Una delegazione di lavoratori dell’azienda tessile Valfino, insieme ai rappresentanti sindacali, si e’ incontrata con il presidente della provincia, Ernino D’Agostino. I lavoratori, senza stipendio da 5 mesi, hanno avviato con la direzione provinciale del lavoro un procedimento di conciliazione monocratica per il recupero dei crediti verso l’azienda.

“Borghini ha confermato l’intenzione di riunire nuovamente il tavolo di lavoro prima di Natale -ha dichiarato D’Agostino- per verificare che la proprieta’ stia compiendo i passi necessari per il mantenimento degli impegni assunti in quell’occasione. Siamo preoccupati e vicini ai lavoratori e alle loro famiglie. A loro va tutta la nostra solidarieta’, ma anche la nostra massima attenzione per fare in modo che i programmi illustrati dalla proprieta’ si traducano in atti concreti’’. (segue)

(Lab/Col/Adnkronos)