METALMECCANICI: DOMANI PARTE TRATTATIVA NON STOP
METALMECCANICI: DOMANI PARTE TRATTATIVA NON STOP
CAPRIOLI, CALEARO DIMOSTRA APPROCCIO IDEOLOGICO

Roma, 12 dic. (Adnkronos) - Parte domani la vertenza non stop tra Federmeccanica e sindacati per il rinnovo del contratto dei metalmeccanici. Una trattativa a oltranza, difficile e in salita, per cercare di chiudere la partita entro Natale. “Domani parte, anche se non sappiamo se arriver...”, commenta il segretario generale della Fim Giorgio Caprioli. Il clima, comunque, gi incandescente. Alle parole di oggi del presidente di Federmeccanica Massimo Calearo, che lasciava intravedere una possibile spaccatura tra Fim, Fiom e Uilm e con cui aveva criticato le richieste economiche avanzate dai metalmeccanici, rispondono ad una sola voce i sindacati: “Calearo dimostra un approccio ideologico che smentisce le dichiarazioni di buona volont dell’ultimo incontro”, spiega per tutti sempre Caprioli.

“Federmeccanica comincia a profilare la possibilit che il contratto non si faccia e mette la trattativa in una luce difficile e pericolosa oltre a ribadire il suo giudizio negativo sul livello contrattuale aziendale con ragioni immotivate e sbagliate”, aggiunge. E in vista del nuovo round di domani i sindacati hanno testato nuovamente, nel corso di una lunga segreteria le posizioni unitarie che presenteranno al tavolo. (segue)

(Tes/Gs/Adnkronos)