TFR: ZADRA, PERPLESSITA' PER RINVIO RIFORMA AL 2008 (2)
TFR: ZADRA, PERPLESSITA' PER RINVIO RIFORMA AL 2008 (2)

(Adnkronos) - Un impianto normativo che introduce dei vantaggi per le imprese i cui lavoratori devolveranno il tfr ai fondi pensione “ da considerare una buona cosa perch crea un incentivo per le stesse aziende a fornire informazioni ai dipendenti ed a stimolarli ad andare verso la previdenza complementare”. Per ottenere migliori risultati in termini di tasso di adesione ai fondi pensione rispetto a quelli finora registrati, si legge ancora nel rapporto, “sar fondamentale attivare una massiccia campagna di informazione”.

Ci sar anche per le imprese non coperte dal Fondo di garanzia, o perch non rispettano le condizioni per accedervi o perch il Fondo avr esaurito le risorse a disposizione, un incentivo a stimolare i propri lavoratori a spostarsi comunque verso la previdenza integrativa a seguito delle altre agevolazioni: “al netto degli effetti positivi indotti dal Fondo, l’effetto complessivo per le imprese del trasferimento del flusso di tfr ai fondi pensione generer dei vantaggi economici”. Il Fondo di garanzia svolge comunque “un importante ruolo di facilitazione di accesso al credito a costi molto contenuti per le imprese, e beneficia specialmente quelle meridionali che presentano un pi alto grado di rischiosit e quindi dovrebbero sostenere costi finanziari pi alti se si rivolgessero direttamente al mercato”.

(Sec-Fin/Zn/Adnkronos)