UE: CIA, PRESTO IL RICONOSCIMENTO DOP PER L'OLIVA DI GAETA
UE: CIA, PRESTO IL RICONOSCIMENTO DOP PER L'OLIVA DI GAETA

Roma, 12 dic. (Adnkronos) - Presto anche l’ ‘Oliva di Gaeta’ sar Dop (Denominazione d’origine protetta). Il governo italiano ha infatti dato parere favorevole ed entro tempi brevi dovrebbe esserci il riconoscimento ufficiale e definitivo da parte dell’Unione europea. Ad annunciarlo la Cia-Confederazione italiana agricoltori la quale evidenzia che l’Italia in procinto di rafforzare ulteriormente in Europa la sua leadership in tema di qualit e tipicit. La zona di coltivazione, produzione e confezionamento della ‘Oliva di Gaeta’ -afferma la Cia- rappresentata esclusivamente dai alcuni precisi territori del Lazio e Campania, in particolare delle province di Latina, Frosinone, Roma e Caserta ed ottenuta esclusivamente dai frutti della variet di olivo Itrana.

La polpa dell’”Oliva di Gaeta” -sottolinea la Cia- si caratterizza per il distacco dal nocciolo netto e completo, consistenza morbida, sapore tipico, lievemente amaro, acetico e/o lattico, colore da rosa intenso a violaceo. Queste peculiarit sono dovute da una situazione pedoclimatica favorevole delle zone di coltivazione degli oliveti, vocati alla produzione della “Itrana”.

(Sec-Arm/Gs/Adnkronos)