UE: COLDIRETTI, RICONOSCIMENTO IGP PER LIMONE FEMMINELLO DEL GARGANO
UE: COLDIRETTI, RICONOSCIMENTO IGP PER LIMONE FEMMINELLO DEL GARGANO

Roma, 12 dic. (Adnkronos) - Arriva la tutela comunitaria per il “Limone Femminello del Gargano” IGP (a indicazione geografica protetta) che andr ad aggiungersi alle 153 specialit alimentari italiane che hanno gi avuto il riconoscimento dell’Unione Europea su un totale comunitario di 708. E’ quanto afferma la Coldiretti nel sottolineare che per il terzo limone italiano Igp – dopo il Limone di Sorrento e il Limone Costa d’Amalfi - stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale delle Comunit Europee la domanda di riconoscimento e, se non verranno sollevate obiezioni entro i prossimi sei mesi, si proceder alla sua iscrizione nell’Albo delle denominazioni di origine dell’Unione Europea.

La zona geografica interessata alla produzione e al confezionamento del “Limone Femminello del Gargano” Igp - segnala la Coldiretti - ubicata nella provincia di Foggia e comprende i territori dei comuni di Vico del Gargano, Ischitella e Rodi Garganico e precisamente il tratto costiero e sub costiero settentrionale del promontorio del Gargano. Il prodotto - ricorda la Coldiretti - sar riconoscibile, oltre dalla dicitura Igp, anche per esteso, dal logo costituito dall’immagine stilizzata di due limoni, con rametto fogliato, all’interno di una corona ellissoidale sulla quale riportata la dicitura “Limone Femminello del Gargano”.

(Sec-Arm/Col/Adnkronos)