ZOOTECNIA: ASSALZOO, AUMENTA CONSUMO CARNE E CIBO PER ANIMALI (2)
ZOOTECNIA: ASSALZOO, AUMENTA CONSUMO CARNE E CIBO PER ANIMALI (2)

(Adnkronos) - Di fronte a questo trend quale sara’ il volto della zootecnia italiana, il principale cliente delle industrie degli alimenti per animali? Si assistera’ ad un andamento non omogeneo che differisce per specie animale allevata. La consistenza dei principali allevamenti avicoli salira’ del 19,5%. Gli allevamenti bovini e suini segneranno, invece, un calo pari, rispettivamente, all’1,9% e al 2,7%. Ecco allora che per la produzione di alimenti animali si ipotizza un aumento dell’12,1%, passando da 13,2 milioni di tonnellate a 14,8 milioni di tonnellate. Per quanto riguarda la dinamica stimata dei prezzi fino al 2015, si prevede un calo pari allo 6,5%.

“Nel complesso – sottolinea Silvio Ferrari, Presidente Assalzoo – vi e’ una tenuta della zootecnia nazionale. Siamo in presenza di una situazione di difficolta’ per gli effetti della Politica Agricola Comune e per la concorrenza dei prodotti provenienti all’estero. Ma il lieve aumento della popolazione residente determinera’ una crescita dei consumi di carne. La conseguenza e’ chiara: anche la produzione di alimenti per animali crescera’”. Una crescita contenuta, quindi, ma che conferma una tendenza in atto dal secondo dopoguerra.

(Sec-Arm/Zn/Adnkronos)