BOSNIA: PREMIER TERZIC, KARADZIC E MLADIC NON SI NASCONDONO QUI
BOSNIA: PREMIER TERZIC, KARADZIC E MLADIC NON SI NASCONDONO QUI

Sarajevo, 12 dic. (Adnkronos/Dpa) - I due supericercati dal Tribunale penale internazionale per i crimini di guerra nella ex Jugoslavia, l’ex leader politico e l’ex leader militare dei serbi di Bosnia Erzegovina, Radovan Karadzic e Ratko Mladic “certamente non si nascondono” nel paese. Ad affermarlo e’ stato il premier bosniaco, Adnan Terzic, precisando di basare le proprie affermazioni sulle informazioni fornite dai servizi di sicurezza. Terzic ha quindi reso noto che il governo centrale della Bosnia Erzegovina sta mettendo a punto una nuova legge destinata a tagliare ogni possibile sostegno finanziario ai presunti criminali di guerra ancora a piede libero.

(Ses/Col/Adnkronos)