CILE: ISABEL ALLENDE, VITTORIA BACHELET SEGNA NUOVA TAPPA PER DONNE NEL NOSTRO PAESE
CILE: ISABEL ALLENDE, VITTORIA BACHELET SEGNA NUOVA TAPPA PER DONNE NEL NOSTRO PAESE
LA SCRITTRICE, FINIREBBERO MACHISMO E EMARGINAZIONE

Santiago del Cile, 12 dic. - (Adnkronos) - La scrittrice cilena Isabel Allende entusiasta di una eventuale vittoria finale della candidata socialista Michelle Bachelet, il cui successo potrebbe segnare una svolta nella storia cilena, dichiara l’autrice de “La casa degli spiriti” in un’intervista con il quotidiano brasiliano “O Globo”.

La vittoria di Bachelet segnerebbe infatti l’inizio di una tappa “meno machista”, riflette la scrittrice, nella storia del paese. Le donne, sottolinea Isabel Allende, che ha sempre messo la donna la centro dei suoi libri, “sono la colonna vertebrale del nostro Paese”. Eppure sono spesso state “emarginate”, afferma: “Credo che questo sia il momento per superare questa fase -chiarisce la scrittrice - Michelle Bachelet rappresenta questa svolta molto pi di quanto crediamo. Rappresenta la continuit con il governo di Ricardo Lagos - ha concluso la Allende - e un pensiero politico che della maggioranza dei cileni per la riconciliazione del Paese”.

(Aba/Opr/Adnkronos)