SERBIA: 14 CONDANNE PER MILITARI ACCUSATI DI AVER UCCISO PRIGIONIERI CROATI
SERBIA: 14 CONDANNE PER MILITARI ACCUSATI DI AVER UCCISO PRIGIONIERI CROATI

Belgrado, 12 dic. (Adnkronos/Dpa) - Quattordici ex soldati serbi sono stati condannati oggi a Belgrado dalla corte speciale per i crimini di guerra a pene di reclusione fino a 20 anni in relazione all’uccisione di oltre 200 prigionieri di guerra. I fatti risalgono al 1991 e si svolsero nella localita’ di Ovcara, vicino Vukovar, durante un assedio durato oltre tre mesi.

(Ses/Ct/Adnkronos)