SUDAN: CONTINGENTE ITALIANO INIZIERA' RIENTRO LA PROSSIMA SETTIMANA
SUDAN: CONTINGENTE ITALIANO INIZIERA' RIENTRO LA PROSSIMA SETTIMANA
PASSAGGIO DI CONSEGNE AL CONTINGENTE RUANDESE

Roma, 12 dic. - (Adnkronos) - Il Contingente italiano in Sudan, presente nel Paese dal 18 giugno scorso, inizier le operazioni di rientro in patria a partire dalla prossima settimana, una volta effettuato il Toa (Transfer Of Authority) con il contingente Ruandese. Il 10 dicembre si intanto tenuta la cerimonia di saluto al contingente. In tale ambito si svolta anche la consegna delle medaglie Onu al personale Italiano e Norvegese facente parte della Task Force Leone.

La cerimonia militare ha assunto un particolare significato per la presenza dell’Unsrsg (United Nations Special Rappresentative of the Secretary General) Jan Pronk che, nel suo discorso di saluto, ha elogiato il comportamento dei militari italiani con particolare riferimento ai difficili momenti dell’agosto scorso conseguenti alla morte del Primo Vice Presidente, generale John Garang.

Garang, leader indiscusso dell’Spa/M (Sudanese People Liberation Army/Movement), aveva guidato la popolazione del Sud attraverso la lunga guerra civile durata pi di 20 anni e conclusasi nel gennaio scorso con la firma del Cpa (Comprehensive Peace Agreement) a Nairobi. Vigilare sul rispetto di tale accordo alla base della missione Unmis (United Nations Mission In Sudan).(segue)

(Sin/Zn/Adnkronos)