TERRORISMO: AMB. USA, OSAMA NON E' PIU' AL COMANDO DI AL QAEDA
TERRORISMO: AMB. USA, OSAMA NON E' PIU' AL COMANDO DI AL QAEDA

Islamabad, 12 dic. - (Adnkronos/Dpa) - Osama bin Laden non e’ piu’ al comando di al Qaeda. Si nasconde in una zona remota da cui non ha piu’ alcuna comunicazione con gli altri esponenti della rete terroristica. Ad affermarlo e’ stato l’ambasciatore americano in Pakistan, Ryan Croker, in una intervista alla televisione privata pachistana Geo.

Il diplomatico americano ha detto di non sapere se Ayman al-Zawahiri, il medico egiziano che fino a ora veniva indicato come il numero due di al Qaeda, o chi altri, abbia preso il posto di bin Laden. Croker ha quindi espresso preoccupazione per l’attivita’ di soccorso di organizzazioni estremiste, e dichiarate illegali dal governo pakistano, nelle zone colpite dal terremoto. Lamat al-Dawa ha preso il nome di Lashkar-e-Tayba, l’organizzazione estremista islamica bandita dalle autorita’ di Islamabad che ora l’ambasciatore americano sollecita a intervenire.

(Ses/Col/Adnkronos)