UE: FINI, EUROPA E' IN CRISI SERVE PIU' AMBIZIONE
UE: FINI, EUROPA E' IN CRISI SERVE PIU' AMBIZIONE
CON NO A COSTITUZIONE FRANCIA E OLANDA HANNO INFRANTO UN TOTEM

Bruxelles, 12 dic. (Adnkronos/Aki) - ‘’L’Unione europea e’ in crisi’’ e si tratta di una crisi di carattere politico e generale’’ di cui la bocciatura della Costituzione europea nei referendum di Francia e Olanda rappresenta la punta ‘’dell’iceberg’’. A sottolinearlo e’ stato il ministro degli Esteri Gianfranco Fini a Bruxelles, intervenendo ad un convegno organizzato dall’Istituto italiano di cultura.

I risultati delle consultazioni sul trattato Ue in Francia e Olanda non possono essere visti ‘’come un incidente di percorso o un problema che puo’ essere aggirato’’ ha spiegato il titolare della Farnesina sottolineando che bocciando la Costituzione ‘’francesi e olandesi si sono presi l’onere di infrangere il totem’’ facendo prevalere l’interesse nazionale su quello europeo’’.

Per Fini ad una crisi politica ‘’non si risponde con degli aggiustamenti o dei restyling’’ ma ‘’occorrono capacita’ di leaderhsip, di rilanciare degli obiettivi’’ e di ‘’individuare valori aggreganti ed alternativi’’. In questo contesto sono necessarie delle ‘’proposte ‘alte’’’. Per l’Italia ‘’l’unica via di uscita non puo’ che essere una via ambiziosa -ha concluso il ministro- per avere piu’ Europa in politica estera, in materia di politica di integrazione e di immigrazione e, infine, piu’ Europa quanto a capacita’ di competere’’.

(Cim/Opr/Adnkronos)