UGANDA: COMMISSIONE ELETTORALE, RIVALE MUSEVENI PUO' CANDIDARSI
UGANDA: COMMISSIONE ELETTORALE, RIVALE MUSEVENI PUO' CANDIDARSI
BESIGYE AGLI ARRESTI E SOTTO PROCESSO PER ALTO TRADIMENTO

Kampala, 12 dic. (Adnkronos) - Il leader dell’opposizione ugandese pu partecipare alle elezioni presidenziali del prossimo anno. Per la commissione elettorale di Kampala, Kizza Besigye, agli arresti e incriminato per terrorismo, pu infatti depositare la sua candidatura per sfidare il presidente Yoweri Museveni.

Al suo rientro in patria dopo quattro anni di auto esilio in Sudafrica, Besigye stato arrestato e condotto davanti ad un’Alta corte di Kampala per rispondere dei reati di terrorismo e alto tradimento.

(Abi/Gs/Adnkronos)