ABORTO: CSS - SI' A PROTOCOLLO SANT'ANNA TORINO SU RU486, OK IMPORT MA CON 'PALETTI'
ABORTO: CSS - SI' A PROTOCOLLO SANT'ANNA TORINO SU RU486, OK IMPORT MA CON 'PALETTI'
VA BENE TEST OSPEDALE PIEMONTESE DOPO MODIFICHE STORACE

Roma, 20 dic. (Adnkronos/Adnkronos Salute) - Via libera del Consiglio Superiore di Sanit alla sperimentazione della pillola abortiva Ru486, cosi’ come prevista dal protocollo messo a punto dall’ospedale Sant’Anna di Torino. Protocollo che ha recepito le modifiche previste dall’ordinanza disposta dal ministro della Salute Francesco Storace.

Secondo quanto si apprende, l’organo consultivo del ministero della Salute ha detto s anche all’importazione del farmaco, ma con qualche riserva. Su questo fronte, infatti, nel corso della seduta sono stati sollevati non pochi dubbi. Cos, il decreto del ‘97 per l’importazione del farmaco pu essere applicato anche alla Ru486, ma con qualche ‘paletto’ in pi. In particolare, necessario che il consenso informato sia estremamente dettagliato e che la donna che si sottopone ad aborto farmacologico sia ricoverata in ospedale per l’intera durata del trattamento, ovvero tre giorni.

Quanto ai dubbi sulla pericolosit del trattamento sollevati dalle quattro morti registrate negli Usa, gli esperti hanno giudicato gli episodi di decesso “limitati” rispetto al numero degli aborti chimici che vengono praticati ogni anno negli States.

(Sal/Opr/Adnkronos)