AMBIENTE: CITES LANCIA CAMPAGNA CONTRO TRAFFICO ILLEGALE PIANTE E ANIMALI
AMBIENTE: CITES LANCIA CAMPAGNA CONTRO TRAFFICO ILLEGALE PIANTE E ANIMALI
DA COMMERCIO ILLECITO BUSINESS DA 25 MLD L'ANNO, OLTRE 6 MILA I SEQUESTRI IN ITALIA NEL 2004

Roma, 20 dic. (Adnkronos) - Parte la campagna contro il commercio illegale di animali e piante. Un giro d’affari che a livello mondiale sfiora i 25 miliardi di euro l’anno. In Italia, in particilare oltre 6000 sono stati i sequestri in Italia nel 2004. Questi del traffico delle specie tutelate dalla Convenzione Internazionale Cites.

Per informare i viaggiatori sui rischi e sui comportamenti da adottare verr inaugurata nell’Aeroporto di Fiumicino la campagna Cites, realizzata dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio, in collaborazione con il Corpo Forestale e l’Agenzia delle Dogane, che prevede uno spazio espositivo permanente, una guida a chi viaggia e filmati dimostrativi.

La conferenza stampa di presentazione si terr dopodomani alle ore 12,30, presso la Sala Blu dell’Aeroporto Internazionale Leonardo Da Vinci di Roma (Arrivi Nazionali – Terminal A) .E’ prevista la partecipazione del Sottosegretario all’Ambiente Roberto Tortoli, del Sottosegretario all’Economia e Finanze Manlio Contento, del Direttore Generale della Protezione della Natura del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio Aldo Cosentino, del Capo del Corpo Forestale dello Stato Cesare Patrone e del Direttore Generale del Ministero delle Attivit Produttive Amedeo Teti.

(Rre/Pe/Adnkronos)