AMBIENTE: IN TOSCANA POLVERI SOTTILI IN DIMINUZIONE CON LE MISURE ANTISMOG (5)
AMBIENTE: IN TOSCANA POLVERI SOTTILI IN DIMINUZIONE CON LE MISURE ANTISMOG (5)

(Adnkronos) - “Oltre a mantenere gli impegni assunti - prosegue Artusa - abbiamo inserito nell’accordo dei paletti perch le buone pratiche in tema di inquinamento siano consolidate. I finanziamenti previsti per le incentivazioni al rinnovo del parco veicolare pi inquinante, che vengono assegnate ai rispettivi comuni in base ai criteri della quantit di popolazione esposta e dei dati della qualit dell’aria, saranno erogati solo se ciascun comune applica le misure previste dall’accordo su almeno il 50% del proprio territorio urbanizzato.

E qui va sottolineato che i comuni dell’area omogenea fiorentina hanno applicato l’accordo sul 100% del proprio territorio comunale. Di fronte ai timori espressi da qualche amministratore rispetto al divieto 0-24 dei mezzi Euro 0, peraltro previsto dall’accordo in vigore, non si pu che sottolineare l’esigenza di proseguire con le misure adottate per i benefici che ne derivano alla popolazione. In ogni caso il nuovo regime di incentivazioni per il 2006 cercher di dare dei contributi alle categorie penalizzate dai divieti”.

(Red-Xio/Gs/Adnkronos)