ANIMALI: IL PELLICANO LYDIA VOLA PER 4000 KM IN 26 GIORNI
ANIMALI: IL PELLICANO LYDIA VOLA PER 4000 KM IN 26 GIORNI
L'IMPRESA DELL'ESEMPLARE 'FREGATA DI ANDREWS' DELL'ISOLA DI NATALE

Roma, 20 dic. - (Adnkronos) - Ha percorso 4.000 chilometri in volo sul mare, per 26 giorni, senza mai toccare terra: e’ l’impresa di Lydia, un esemplare femmina della specie “Fregata di Andrews”, tra i pi rari uccelli marini, che nidifica nell’Isola di Natale (Oceano Pacifico). A renderlo noto oggi sono Lipu e BirdLife International, la maggiore rete mondiale di associazioni in difesa dei volatili.

Durante il 2005, i ricercatori di Parks Australia sono riusciti a localizzare alcuni esemplari di Fregata di Andrews nei luoghi di nidificazione nell’Oceano Indiano, cercando di saperne di pi sui loro movimenti. Grazie a un trasmettitore satellitare, hanno cosi’ scoperto che un esemplare, soprannominato Lydia, era riuscito ad intraprendere un viaggio non-stop che l’ha condotto dall’isola originaria a Sumatra e nel Borneo, superando via terra le montagne e i vulcani di Java, per poi alla fine far ritorno all’isola del Pacifico.

L’uccello, che appartiene all’ordine dei Pellicaniformi, ha un’altezza di 100 centimetri e un’apertura alare che pu arrivare a 2,5 metri. E’ certo che Lydia non mai atterrata durante l’intero volo, si alimentata in mare aperto, riposandosi sospesa ad altitudini di centinaia o addirittura migliaia di metri. Durante il viaggio, il suo unico pulcino, di circa sei mesi di et e da poco capace di volare, ha aspettato pazientemente nel suo nido il ritorno della madre, nutrendosi, nel frattempo, dal padre. (segue)

(Rex/Ct/Adnkronos)