CHIESA: DON CIOTTI, NON PUO' DISTRIBUIRE LE BRICIOLE DELLA CARITA'
CHIESA: DON CIOTTI, NON PUO' DISTRIBUIRE LE BRICIOLE DELLA CARITA'
LA FEDE NON HA PAURA DELLA POLITICA

Roma, 20 dic. - (Adnkronos) - ”Il cristiano in politica portato ad imparare, non ad insegnare. Deve saper riconoscere la presenza di Dio in ogni persona, quali che siano le sue scelte e le sue difficolt. La chiesa non pu isolarsi, limitarsi a distribuire briciole di carit, deve impegnarsi per costruire verit, libert e giustizia. Il che non ha nulla a che fare con i partiti”. Lo dichiara Don Luigi Ciotti, sacerdote, in un’intervista al quotidiano “Repubblica”.

“La fede non ha paura della politica- aggiunge- ce lo ha insegnato Paolo VI fin dal Concilio Vaticano II. Io preferisco parlare di politiche, al plurale. E’ vero che me ne sono occupato molto in questi anni, ma l’ho sempre vissuta come qualcosa che d senso alla vita, che trasforma, qualcosa di molto lontano, dai giochi di partito. Se una legge mi sembrava sbagliata- dice- l’ho detto, lo abbiamo detto, senza fare sconti a nessuno”. (segue)

(Clr/Col/Adnkronos)