CONTRAFFAZIONE: GDF BRESCIA, SEQUESTRATI 600 MILA CAPI E DENUNCIATE 43 PERSONE
CONTRAFFAZIONE: GDF BRESCIA, SEQUESTRATI 600 MILA CAPI E DENUNCIATE 43 PERSONE

Brescia, 20 dic. - (Adnkronos) - ‘Contraffazione zero’. Cos stata denominata l’importante operazione condotta dalla Guardia di Finanza di Brescia e tesa a contrastare il diffuso fenomeno del commercio abusivo. Ben 600 mila i prodotti sequestrati: dai capi d’abbigliamento agli accessori, dai cd ai dvd. Il valore stimato della merce contraffatta si aggira sui 50 milioni di euro. Quarantatre le persone denunciate a piede libero per una serie di reati che vanno dall’associazione a delinquere alla contraffazione, dall’alterazione dei marchi alla ricettazione.

Sei gli evasori totali scoperti, tutti bresciani titolari di centri di distribuzione, mentre nell’elenco dei 43 denunciati compaiono numerosi cittadini cinesi e senegalesi. Quello della contraffazione, uno settori sui quali, maggiormente, si sono concentrate le Fiamme Gialle bresciane negli ultimi mesi, di concerto con le indagini sulle false fatturazioni, sempre reati che -precisano dal comando di via Milano- creano forti turbative del mercato, a causa della concorrenza sleale.

(Fno/Gs/Adnkronos)