FIRENZE: ARRIVA DANCEABILITY, BALLO PER ABBATTERE LE BARRIERE DELLA DISABILITA'
FIRENZE: ARRIVA DANCEABILITY, BALLO PER ABBATTERE LE BARRIERE DELLA DISABILITA'
UN PROGETTO PROMOSSO DALL'ANTEA CON IL CONTRIBUTO DI CESVOT

Firenze, 20 dic. - (Adnkronos) - Arriva anche a Firenze la Danceability, una disciplina nata negli Stati Uniti con lo scopo di arrivare al riconoscimento di un linguaggio corporeo comune tra persone con differenti abilit fisiche. Un’arte d’avanguardia, a met fra la danza e il teatro, in cui persone, ‘disabili’ e non, danzano insieme seguendo la musica ed evidenziando, senza parole, una lezione importante: la ‘diversit’ non esiste.

L’Antea di Firenze, associazione di volontariato promossa dalla Federazione pensionati della Cisl, in collaborazione con il Cesvot, promuove tre seminari, in primi in Toscana, completamente gratuiti e aperti a tutti, ‘abili’ e ‘disabili’, per imparare la Danceability. Un ulteriore passo nell’impegno per abbattere le barriere e vincere l’isolamento di cui spesso restano vittime i portatori di handicap.

I seminari saranno condotti da Emanuela Ciofi e da Cristiano Neri, 29enne diversabile fiorentino, conosciuto e stimato artisticamente in Italia, che ha messo in scena spettacoli di Danceability in varie citt d’Italia e della Toscana con il duo dei Crisma Dance, di cui fa parte insieme a Marco Ubaldi. Neri ha preso parte recentemente anche a Telethon. (segue)

(Red-Xio/Pe/Adnkronos)