FROSINONE: INCIDENTE FERROVIARIO- MARIANI, VERTICI TRENITALIA SI DIMETTANO (2)
FROSINONE: INCIDENTE FERROVIARIO- MARIANI, VERTICI TRENITALIA SI DIMETTANO (2)

(Adnkronos) -“Prima ancora di provvedere a opere faraoniche e di dubbia utilit - spiega Mariani - la nostra regione, come il resto dell’Italia, ha bisogno di interventi concreti e urgenti per potenziare il sistema di trasporto su rotaia. Invece il governo nazionale, nella finanziaria del 2006, ha previsto tagli per il sistema ferroviario, rinviando colpevolmente gli investimenti necessari per il potenziamento della rete e dei servizi”.

“Chiediamo- conclude Mariani - un piano straordinario per migliorare la qualit del servizio, per acquistare moderne e confortevoli carrozze, per aumentare la frequenza dei treni, per rispettare gli orari, per garantire la necessaria e giusta sicurezza dei pendolari. Dobbiamo impedire che con i tagli alla finanziaria scompaia il 30% dei treni locali e vada in fumo l’ammodernamento della rete ferroviaria regionale, che ad oggi una priorit”.

(Rre/Gs/Adnkronos)