FROSINONE: INCIDENTE FERROVIARIO, NESSUNA VITTIMA GRAZIE A MACCHINISTI/RIEPILOGO
FROSINONE: INCIDENTE FERROVIARIO, NESSUNA VITTIMA GRAZIE A MACCHINISTI/RIEPILOGO
L'IMPATTO E' STATO FORTISSIMO, UNA RAGAZZINA DI TREDICI ANNI E' IN COMA

Frosinone, 20 dic. (Adnkronos) - Sono le 15.30 circa. Il treno proveniente da Campobasso viaggia a cento chilometri all’ora. Stazione di Roccasecca, provincia di Frosinone. Quando i macchinisti si accorgono di aver imboccato un binario gi occupato da un altro convoglio troppo tardi per tentare una frenata disperata. I due macchinisti, in un lampo di lucidit, corrono via dalla motrice e di corsa percorrono il corridoio centrale del treno. E’ un gesto che far loro salva la vita. A loro e a molti altri tra i passeggeri, allertati dalle grida dei due macchinisti. L’impatto fortissimo. Alla fine si conteranno tre feriti gravissimi. Una ragazzina in coma.

Il treno regionale proveniente da Campobasso travolge letteralmente l’ultima carrozza del treno diretto a Caserta, che occupava il binario 2. Le prime due carrozze finiscono sopra il tetto del treno fermo in stazione, in un groviglio contorto di lamiere. La scena che si presenta davanti ai soccorritori agghiacciante. C’ sangue dappertutto. (segue)

(Sit/Gs/Adnkronos)