IMMIGRATI: SEQUESTRANO CLANDESTINO, POLIZIA BRESCIA ARRESTA SEI PAKISTANI
IMMIGRATI: SEQUESTRANO CLANDESTINO, POLIZIA BRESCIA ARRESTA SEI PAKISTANI

Brescia, 20 dic. - (Adnkronos) - Favoreggiamento dell’immigrazione clandestina, sequestro di persona e lesioni aggravate. Con queste accuse la Polizia di Brescia ha arrestato 6 pakistani. L’operazione, condotta dagli investigatori della sezione antiterrorismo della Digos di Brescia, stata possibile dopo aver convinto a collaborare un giovane clandestino indiano che si trovava in ospedale in gravi condizioni.

Dopo essere stato sequestrato dal gruppo di malviventi, l’immigrato era riuscito a fuggire lanciandosi dalla finestra dell’appartamento dove era tenuto prigioniero. Dalle dichiarazioni del giovane emergevano i contorni di un’organizzazione transnazionale, gestita prevalentemente da cittadini pakistani, con ruoli ben definiti, con ramificazioni anche in Italia e in particolare nella citt di Brescia.I particolari dell’operazione saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa che si terr alle ore 12.30 presso la Questura di Brescia.

(Rre/Zn/Adnkronos)