MAFIA: PALERMO, ARRESTATO ESTORTORE MENTRE INTASCA PIZZO DA 500 EURO
MAFIA: PALERMO, ARRESTATO ESTORTORE MENTRE INTASCA PIZZO DA 500 EURO

Palermo, 20 dic. - (Adnkronos) - I carabinieri del nucleo operativo di Palermo hanno arrestato, in flagranza di reato, un estortore ritenuto un emergente di Cosa Nostra e in particolare della famiglia mafiosa di Misilmeri. L’uomo, secondo quanto si e’ appreso, sarebbe stato un punto di riferimento per quel che concerne la raccolta del pizzo dalle aziende della zona.

I carabinieri lo hanno arrestato proprio mentre stava intascando 500 euro datigli da un imprenditore vittima del racket delle estorsioni. Le indagini sono state coordinate dalla Direzione distrettuale antimafia di Palermo. Al momento non si conoscono ancora le generalita’ dell’arrestato.

(Apa/Zn/Adnkronos)