NATALE: ROMA- MARSILIO (AN), VELTRONI PROMUOVE FESTIVITA' INTERCULTURALI
NATALE: ROMA- MARSILIO (AN), VELTRONI PROMUOVE FESTIVITA' INTERCULTURALI

Roma, 20 dic. - (Adnkronos) - ''A Piazza Vittorio, nel cuore del rione Esquilino, la giunta di sinistra ha allestito anche quest'anno un piccolo villaggio per le festivit. Nei cartelloni che presentano l'iniziativa, campeggia il richiamo al 'natale interculturale', in 'omaggio' alla caratteristica condizione multirazziale della zona. Ancora una volta, una malintesa ansia di integrazione e di dialogo a senso unico concorre a stravolgere uno degli elementi fondanti della civilt europea e occidentale, quale il Natale''. Lo afferma il consigliere comunale capitolino di An, Marco Marsilio.

''Il Natale - sottolinea Marsilio - non una festa qualunque, una festa tipicamente cristiana, uno dei momenti fondanti della nostra cultura e della tradizione popolare. Quale 'intercultura' dovrebbe esserci nel Natale? A chi si rivolge Veltroni con queste iniziative? Cosa sottendono? Forse il sindaco vorrebbe 'arricchire' il Natale cristiano con elementi culturali cinesi, bengalesi, maghrebini (confuciani, islamici, induisti...)''. ''Come al solito -conclude Marsilio- una sinistra senza identit stravolge e disperde le tradizioni popolari, provocando smarrimento e perdita delle radici''.

(Gma/Gs/Adnkronos)