** NOTIZIARIO SERVIZI PUBBLICI ** (30)
** NOTIZIARIO SERVIZI PUBBLICI ** (30)

(Adnkronos/Ign) –

ACQUA: ABRUZZO- ASSESSORE SROUR, CI PUO’ ESSERE SOLO UNA GESTIONE PUBBLICA

’’Due soli obiettivi: tutelare l’interesse dell’utente abruzzese e conservare il controllo totale di una risorsa come l’acqua che noi consideriamo, per la sua alta qualita’, un prodotto tipico della nostra regione’’. Lo ha detto sabato a L’Aquila l’assessore regionale ai Lavori pubblici, Mimmo Srour, intervenuto ai lavori del convegno ‘Ciclo idrico integrato in Abruzzo, quale futuro?’.

Srour ha detto che ‘’la Regione Abruzzo e’ da tempo impegnata nel dirottare cospicue risorse finanziarie verso il ciclo integrato delle acque. Basti pensare - ha sottolineato - che tra l’Accordo di programma quadro dello scorso anno e i due integrativi di quest’anno abbiamo una disponibilita’ di 380 mln di euro, gran parte dei quali destinati all’ultimo segmento del ciclo, cioe’ alla depurazione, con i vantaggi che tutti possiamo immaginare per l’ambiente’’.

Srour ha anche assicurato che ‘’la Regione e’ impegnata alla modifica della legge regionale numero 2 di settore per adeguarla alle modifiche normative statali avvenute nel frattempo’’. Per l’assessore regionale ‘’quella dell’acqua deve essere una gestione pubblica. Pur non ritenendolo un dogma, credo che solo il pubblico possa garantire il raggiungimento dei migliori standard, coniugando efficienza, efficacia ed economicita’’. (segue)

(Ign/Zn/Adnkronos)